a    

Accedi

Seguici sui social

Top
Studio Zanella > Shop > Corsi > Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale
Studio-Zanella-Pompage

Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale

A partire da 490.00

BARI 22-23 e 29-30 Settembre 2018
MILANO 6-7 Ottobre e 3-4 Novembre 2018
COSENZA 17-18 Novembre e 1-2 Dicembre 2018
PAVIA 19-20 Gennaio e 2-3 Febbraio 2019
Richiedi un corso nella tua città
Scarica il programma del corso
Svuota

Sviluppata dal fisioterapista Marcel Bienfait e recentemente ottimizzata dagli studi sulla fascia del Prof. Filippo Zanella, la Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale – è una forma di terapia osteopatica che prevede il trattamento della fascia del corpo attraverso manovre di trazione manuale leggera e progressiva, applicate ai diversi distretti corporei. La tecnica si utilizza per il trattamento delle sindromi dolorose di origine muscolo-articolare, le retrazioni, gli esiti da immobilizzazione post-traumatica e per le patologie artrosiche, ed è particolarmente indicata in quelle situazioni di elevata dolorabilità o in patologie del rachide legate alla presenza di protrusioni discali o ernie, nelle quali la decompressione articolare gioca un ruolo terapeutico fondamentale.

Il Pompage, definito anche “Rebuild Miofasciale”, si pone come scopo quello di ottenere un modellamento della fascia, facendola passare da una condizione di addensamento, nel quale il retinacolo fibroso si presenta rigido e irregolare, a uno stato di “release”, con una struttura retinacolare regolare ed elastica.
Al fine di ottenere il release fasciale, l’applicazione del Pompage si sviluppa in tre fasi:
• La messa in tensione
• Il mantenimento della tensione
• Il ritorno
La tecnica presenta quattro differenti modalità applicative, a seconda che lo scopo terapeutico sia il trattamento della fascia intramuscolare, il trattamento di quella periarticolare, la riduzione della percezione dolorosa o il miglioramento della funzionalità circolatoria.
Con oltre 60 diverse applicazioni su tutto il corpo, “Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale” rappresenta uno dei più completi corsi di trattamento della fascia tramite tecniche di rebuild tissutale e strutturale passivo.

Pompage della Spalla

Pompage Lombare Prono

Obiettivi
  • Apprendere i principi base di anatomia delle fasce, delle catene mio-fasciali e la loro funzione biomeccanica.
  • Acquisire le manualità necessarie al trattamento dei muscoli, delle fasce e delle articolazioni con tecniche di release.
  • Acquisire le competenze terapeutiche necessarie al trattamento manuale di sindromi artrosiche, discopatie, ernie, retrazioni muscolari, problematiche miofasciali.
  • Acquisire le capacità diagnostiche utili ad impostare il trattamento più adatto in funzione della fase della patologia (acuta, sub-acuta, cronica) e della tipologia di paziente (ortopedico, neurologico, sportivo).
  • Acquisire le conoscenze necessarie ad effettuare i 4 diversi tipi di Pompage (muscolare, articolare, antalgico e circolatorio) e apprenderne i relativi effetti.
  • Conoscere indicazioni e controindicazioni della mobilizzazione della fascia e i livelli di efficacia terapeutica.
  • Saper associare le tecniche di Pompage con le eventuali altre tecniche già note.
  • Applicare le tecniche di progressione e le varianti delle manovre terapeutiche in funzione della risposta clinica presentata dal paziente.
  • Saper impostare il corretto piano di trattamento e l’idonea progressione da utilizzare tra le varie sedute.
  • Apprendere le tecniche di mantenimento e di prevenzione.
  • Acquisire la capacità di effettuare una corretta diagnosi differenziale per l’utilizzo di tecniche terapeutiche integrate.
A chi è rivolto

Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale è rivolto ai professionisti sanitari che lavorano nel settore ortopedico, geriatrico e/o nell’area del recupero funzionale, o che trattano frequentemente problematiche multifattoriali del rachide (sia di tipo muscolare che discale), disfunzioni miofasciali, sindromi fibromialgiche, patologie di tipo degenerativo e condizioni cliniche di dolore elevato.

Programma
1 giorno

Mattina

8,30 – 9.00

Registrazione partecipanti

9,00 – 11,15

La Tecnica Pompage:
scopi terapeutici e tessuti di azione
La fascia: struttura, funzione, caratteristiche fisiologiche e anatomiche
Le catene miofasciali

11,15 – 11,30 Break

11,30 – 13,00
Anatomopatologia delle disfunzioni miofasciali
Il Release Miofasciale
Effetti del Pompage sul corpo
Indicazioni e controindicazioni
13,00 – 14,00 Pausa pranzo

Pomeriggio

14,00 – 16,15
Le tre fasi del Pompage
La quattro tipologie di Pompage
La respirazione
Esercitazione pratica
Pompage Globali:
• Pompage globale del rachide
• Pompage linfatico-respiratorio
16,15 – 16,30 Break
16,30 – 18,30
Esercitazione pratica Pompage della colonna:
• Pompage del tronco supino
• Pompage del tronco prono
• Pompage lombare prono
• Pompage lombare in estensione
Ripasso di quanto appreso e discussione

2 giorno

Mattina

9,00 – 11,15
Discussione sul lavoro svolto in 1° giornata e ripetizione
Esercitazione pratica
Pompage della colonna:
• Pompage del tronco in flessione
• Pompage del Quadrato dei Lombi
Pompage del cingolo pelvico:
• Pompage delle sacro-iliache
• Pompage della sinfisi pubica
11,15 – 11,30 Break
11,30 – 13,00
Esercitazione pratica
Pompage coxo-femorali:
• Pompage dell’anca
• Pompage dell’Ileo-Psoas
• Pompage del Piriforme
13,00 – 14,00 Pausa pranzo

Pomeriggio

14,00 – 16,15
Esercitazione pratica
Pompage coxo-femorali:
• Pompage del Grande Gluteo
• Pompage del Piccolo e Medio Gluteo
• Pompage degli Ischiocrurali
16,15 – 16,30 Break
16,30 – 18,30
Esercitazione pratica
Pompage delle fasce anteriori del tronco:
• Pompage del Retto Addominale e della Fascia Prevertebrale
• Pompage del Diaframma
• Pompage degli Intercostali
• Pompage degli Obliqui dell’Addome
Ripasso di quanto appreso e discussione

3 giorno

Mattina

9,00 – 11,15
Discussione sul lavoro svolto in 2° giornata e ripetizione
Esercitazione pratica
Pompage delle fasce posteriori del tronco:
• Pompage del Gran Dorsale
• Pompage del Trapezio Medio e Inferiore
• Pompage del Gran Dentato
• Pompage dei Romboidi
11,15 – 11,30 Break
11,30 – 13,00
Esercitazione pratica
Pompage del cingolo scapolare e della spalla:
• Pompage dell’Elevatore
• Pompage del Trapezio Superiore
• Pompage della spalla
• Pompage del Piccolo Pettorale
• Pompage del Grande Pettorale
13,00 – 14,00 Pausa pranzo

Pomeriggio

14,00 – 16,15
Esercitazione pratica
Pompage cervicali e del capo:
• Pompage C0-C7/D1
• Pompage degli Scaleni
• Pompage cervicale in rotazione
• Pompage dello SCOM
• Pompage cervicale in flessione e in estensione
• Pompage Epicranici
16,15 – 16,30 Break
16,30 – 18,30
Esercitazione pratica
Pompage dell’arto superiore:
• Pompage del gomito
• Pompage del polso
• Pompage delle articolazioni della mano
(carpali, metacarpali e falangei)
Ripasso di quanto appreso e discussione

4 giorno

Mattina

9,00 – 11,00
Discussione sul lavoro svolto in 3° giornata e ripetizione
Esercitazione pratica
Pompage del ginocchio e della coscia:
• Pompage del ginocchio
• Pompage del Quadricipite
Pompage di gamba e caviglia:
• Pompage della tibio-tarsica
• Pompage del Tricipite Surale
11,15 – 11,30 Break
11,30 – 13,00
Esercitazione pratica
Pompage del piede:
• Pompage sottoastragalico
• Pompage delle articolazioni del piede
(tarsali, metatarsali e falangei)
Principi di trattamento delle deformità
13,00 – 14,00 Pausa pranzo

Pomeriggio

14,00 – 16,15
Esercitazione pratica
Uso del Pompage nelle retrazioni:
• Pompage del Bicipite
• Pompage del Tricipite
• Pompage del Deltoide Anteriore e degli Extrarotatori
Integrazione del Pompage con altre tecniche
Pianificazione del trattamento con Pompage
16,15 – 16,30 Break
16,30 – 18,30
Sequenze di trattamento e linee guida
Introduzione ai Pompage posturali avanzati e alle tecniche correttive
Esercitazione pratica:
• Pompage avanzato per ernia cervicale
• Pompage correttivo per torcicollo
Lavoro di gruppo: elaborazione piano terapeutico su un caso clinico guidato
Verifica dell’apprendimento tramite esercitazione pratica finale e questionario
Consegna attestati

Informazioni aggiuntive

Data e località

BARI 22-23 e 29-30 Settembre 2018, CIVITANOVA MARCHE 19-20 Maggio e 9-10 Giugno 2018, COSENZA 17-18 Novembre e 1-2 Dicembre 2018, MILANO 6-7 Ottobre e 3-4 Novembre 2018, PAVIA 19-20 Gennaio e 2-3 Febbraio 2019, RIMINI 3 Giugno 2018 (Workshop)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tecnica Pompage – Il Release Miofasciale”

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
NomeFornitoreScopoScadenzaTipo
__cfduidstudiozanellafisioterapia.comUtilizzato dalla rete di contenuti, Cloudflare, per identificare traffico web affidabile.1 annoHTTP
CookieConfigstudiozanellafisioterapia.comMemorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente1 annoHTTP
PHPSESSIDstudiozanellafisioterapia.comPreserva gli stati dell'utente nelle diverse pagine del sito.SessionHTTP
wc_fragments_#studiozanellafisioterapia.comIn attesaSessionHTML
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
Non usiamo cookie di questo tipo
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
NomeFornitoreScopoScadenzaTipo
_gastudiozanellafisioterapia.comRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.2 anniHTTP
_gatstudiozanellafisioterapia.comUtilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richiesteSessionHTTP
_gidstudiozanellafisioterapia.comRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.SessionHTTP
vuidvimeo.comRaccoglie dati sulle visite dell'utente al sito, come ad esempio quali pagine sono state consultate.2 anniHTTP
@@History/@@scroll|# [x2]studiozanellafisioterapia.com
youtube.com
In attesaSessionHTML
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
NomeFornitoreScopoScadenzaTipo
frfacebook.comUtilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.3 mesiHTTP
GPSyoutube.comRegistra un ID univoco sui dispositivi mobile per consentire il tracciamento sulla base della posizione geografica GPS.SessionHTTP
VISITOR_INFO1_LIVEyoutube.comProva a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati.179 giorniHTTP
YSCyoutube.comRegistra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente.SessionHTTP
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.
Non usiamo cookie di questo tipo
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.